Tassa Airbnb, si paga il 16 ottobre su canoni corrisposti dal 12 settembre

Tassa Airbnb, si paga il 16 ottobre su canoni corrisposti dal 12 settembre 
Saverio Fossati – II Sole 24 Ore – 34 
Tassa Airbnb. Ieri al tavolo Mef-Agenzia-operatori sono stati definiti alcuni aspetti importanti, a cominciare dalla base imponibile su cui applicare la cedolare. La base imponibile è per le Entrate quella del canone dovuto al proprietario-cliente dall’agente immobiliare. Quindi la provvigione dell’agente va fatturata a parte e non trattenuta direttamente dal canone. Questo porrà un problema ai portali che trattengono le provvigioni da quanto versano al cliente, ma non alle agenzie. La prossima settimana l’Agenzia emanerà un provvedimento amministrativo che conterrà istruzioni dettagliate e le risposte alle domande delle associazioni. Troverà conferma ufficiale anche la tolleranza sulle ritenute che avrebbero dovuto essere versate dal 16 luglio in poi. La norma prevede che l’intermediario trattenga il 21% del canone incassato per contratti stipulati dal 1°giugno 2017, con cadenza mensile, il 16 del mese successivo all’incasso. Non saranno applicate sanzioni sino all’11 settembre 2017. Sui canoni corrisposti dal 12 settembre si paga il 16 ottobre.
www.fisco24.info Fisco,Contabilita,Economia,Politica,Rassegna stampa,News,novità,quotidiani

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: