Spesometro, sanzioni ‘leggere’

Spesometro, sanzioni ‘leggere’
Autore:  Federica Micardi
Fonte:  II Sole 24 Ore  pag:  33
Il viceministro all’Economia, Luigi Casero, afferma che sul primo invio dello spesometro le penalità saranno riservate solo agli illeciti gravi. Teniamo conto – dice Casero – delle difficoltà di applicazione di questo nuovo strumento da parte dei professionisti. Abbiamo messo in atto correttivi, ad esempio, sugli errori bloccanti. Alla luce di ciò il Mef ha chiesto all’Agenzia delle Entrate di considerare questo primo invio sperimentale. L’errore non doloso e non voluto verrà pesato tenendo conto che si tratta della prima applicazione. L’invio ‘a regime’ sarà dunque quello di marzo. Molti i temi sui quali il Mef collaborerà con il Consiglio nazionale dei commercialisti. Un tema è la revisione legale ma c’è anche la fatturazione elettronica e il problema dello split payment. Sul Pos il decreto in elaborazione prevederà l’esclusione dei professionisti associati che non hanno rapporto diretto con il pubblico.

www.fisco24.info Fisco,Contabilita,Economia,Politica,Rassegna stampa,News,novità,quotidiani

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: