Sgravi Inps al lavoro agricolo dalla manovra 2018

sgravi_giovani_agricoltori

Occupazione giovanile: sgravi giovani agricoltori under 40

Per favorire l’occupazione giovanile il Ddl di Bilancio 2018 prevede un pacchetto di incentivi. Per i giovani under 40 che nel 2018 decideranno di diventare agricoltori sono previsti 5 anni di contributi ridotti. Fruiranno dell’esonero dal pagamento dei contributi Inps per i primi 36 mesi e pagheranno contributi ridotti al 34% e 50% per i successivi due anni, senza penalizzazioni pensionistiche. Sgravio del 50% dei contributi Inps per tre anni, nel limite di 3 mila euro annui, a favore dei datori di lavoro privati che nel 2018 assumeranno giovani disoccupati con meno di 30 anni (nel 2018 il limite è 35 anni). Bonus Sud: sgravio del 100% dei contributi alle assunzioni dei giovani che abbiano compiuto 35 anni d’età residenti nelle regioni del Mezzogiorno. La misura interessa anche i soggetti di età superiore a 35 anni, purché privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi.

Autore: Daniele Cirioli
Fonte: Italia Oggi pag: 32 31/10/2017

www.fisco24.info

Taglio al cuneo, stop all’Iva, industria 4.0: manovra al test Senato

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: