Paperoni in fuga da Londra

Paperoni in fuga da Londra
Autore:  Luca Riso
Fonte:  Italia Oggi  pag:  30
I ‘paperoni’ inglesi sono pronti a trasferirsi negli Stati Uniti, a Monaco o in Svizzera. Schiacciati dalle novità fiscali e politiche del paese i non- doms ( cioè i residenti non domiciliati ad alta capacità contributiva) guardano a questi Paesi per le loro agevolazioni fiscali. Il 37% dei non-doms che nel 2016 hanno abbandonato Londra si trovano infatti per il 29% negli Usa e per il 14% a Monaco. Le casse del tesoro inglese potrebbero perdere 5 miliardi di sterline l’anno in entrate fiscali se la metà dei non -doms decidessero di abbandonare il paese. La probabilità non è poi così remota visto che il 46% dei non-doms ha dichiarato di essere scontento del regime fiscale a loro sfavorevole e della Brexit.

www.fisco24.info Fisco,Contabilita,Economia,Politica,Rassegna stampa,News,novità,quotidiani

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: