Airbnb bussa al Tar contro la tassa sugli affitti brevi

Airbnb bussa al Tar contro la tassa sugli affitti brevi 
Francesca Milano – Il Sole 24 Ore – 17 
Affitti brevi. I vertici di Airbnb Italia non ci stanno e hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che detta le regole attuative della legge che ha istituito la tassa sugli affitti brevi. Intanto dal 6 settembre è attivo al Mef un tavolo tecnico per cercare una soluzione. Durante il primo incontro il viceministro Casero aveva sottolineato ‘l’impegno a risolvere le problematiche operative sorte e a proporre possibili modifiche legislative che rendano l’intero settore più moderno e maggiormente proiettato alla crescita’. L’Agenzia delle Entrate sta lavorando ad un tutorial da diffondere tra gli operatori per arrivare all’adempimento del 16 ottobre senza problemi. I vertici di Airbnb ribadiscono che vogliono una soluzione al passo con i tempi e sono disponibili a collaborare con il Fisco, ma hanno deciso di portare avanti il ricorso al Tar. Secondo la società, infatti, il provvedimento violerebbe la direttiva comunitaria 1535/2015.
www.fisco24.info Fisco,Contabilita,Economia,Politica,Rassegna stampa,News,novità,quotidiani

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: